?php echo $value->post_title; ?>

È SCENT, startup che porta la tecnologia sensoristica nel campo bio-medicale, con dispositivi per il prescreening tumorale, il progetto vincitore assoluto della quinta edizione del  Premio Gaetano Marzotto. La startup si è aggiudicata i 300mila euro in denaro previsti dal “Premio per l’Impresa” e un percorso con Fondazione CUOA del valore di 25mila euro. Proxentia è il vincitore del “Premio dall’idea all’impresa” e insieme a BabyGuest si aggiudica anche il Premio Speciale UniCredit Start Lab. Watly, Faberest, Remidi sono i vincitori dei tre Premi Corporate.