News

Attualità, Business / Management, Comunicazione, Economia, StartUp, Tecnologia (Prodotto)

/ 10.10.2016

A ROMA IL CONVEGNO ORGANIZZATO DA JACOBACCI & PARTNER E UNIVERSITA’ LA SAPIENZA

Il 14 ottobre, alla Facoltà di Economia dell’Università La Sapienza, la giornata di confronto “4T – TECH TRANSFER THINK TANK” insieme ad aziende, istituzioni e operatori del settore sui temi del trasferimento tecnologico, la tutela della proprietà intellettuale e le politiche di governo volte ad incentivare lo sviluppo dell’imprenditoria

 

Quali sono gli strumenti che il governo negli ultimi anni ha messo a disposizione per sostenere la crescita delle start up, in particolare quelle “innovative”, e delle PMI ad alto contenuto tecnologico? Come si può facilitare il dialogo con il mercato, facendo crescere i progetti imprenditoriali meritevoli, così da avere una ricaduta positiva sull’intero sistema socio-economico?

Sono questi i temi centrali dell’evento “4T – Tech Transfer Think Tank”, in programma il 14 ottobre alla Sapienza di Roma. L’evento mette a fattore comune le esperienze di Università, centri di ricerca e aziende per evidenziare come il trasferimento tecnologico sia possibile e funzionale allo sviluppo dell’economia italiana. Il convegno, giunto alla sua terza edizione, ideato da Jacobacci & Partners e organizzato in collaborazione con l’Università La Sapienza, porterà aziende e operatori del settore a confrontarsi attorno alla tematica “La creatività e l’innovazione come opportunità di crescita per il Paese”.

Tra i numerosi speaker che prenderanno la parola durante il convegno, l’Università La Sapienza, con il Professore straordinario di Economia e Gestione delle Imprese Francesco Ricotta, analizzerà il ruolo degli Atenei a sostegno delle start up impegnate nella Ricerca, mentre Mattia Corbetta, Membro della Direzione Generale per la Politica Industriale, la Competitività e le PMI del Ministero dello Sviluppo Economico, approfondirà le politiche di governo a supporto dell’Innovazione, entrando nel merito di incentivi e sgravi, finanziamenti e misure per l’assunzione di personale qualificato. Nel pomeriggio il focus si sposterà invece sule strategie di valorizzazione del bene immateriale, con l’intervento di Pierluigi Carangelo, Jacobacci & Partners, e Massimo Sterpi, Jacobacci & Associati, e la presentazione di due esperienze di successo nate nel contesto universitario.

 

Per ulteriori informazioni sul programma e per iscriversi alla giornata “4T: TECH TRANSFER THINK TANK” consultare il sito techtransferthinktank.jacobacci.com

 

 

Precedente

ANCORA DIECI GIORNI PER PARTECIPARE ALLA CALL 4 INNOVATORS DI 42 ACCELERATOR

Successivo

Intervista a Riccardo Illy, Presidente giuria Premio per l’impresa Premio Marzotto 2016