News

Comunicazione, Giovani, Tecnologia (Corporate), Tecnologia (Prodotto)

/ 14.6.2016

C’è tempo fino al 27 giugno per partecipare alla 6a edizione di Premio Gaetano Marzotto che con l’ingresso di due nuovi incubatori vede crescere a ..

Comunicato stampa

 

Grazie alla sinergia con Italia Startup Premio Gaetano Marzotto chiude a trenta il network degli incubatori partner con l’ingresso di Make a Cube3 e Citta della Scienza.

 C’è tempo fino al 27 giugno per partecipare alla sesta edizione del Concorso che vede crescere il suo montepremi a 2 milioni e mezzo di euro.

 

Milano, 14 Giugno, 2016 – La sesta edizione del Premio Gaetano Marzotto si arricchisce in corso d’opera di due nuovi percorsi di affiancamento per le startup concorrenti al Premio dall’idea all’impresa: Make a Cube3 di Milano e Città della Scienza di Napoli entrano a fare parte del network degli incubatori partner, offrendo attività di tutoring, mentoring e servizi per un controvalore rispettivamente di 25.000 e 40.000 euro.

Un’operazione che ha visto in Federico Barilli, Segretario Generale di Italia Startup – Associazione main partner del Premio già da qualche anno – una figura molto rilevante, grazie al nuovo ruolo svolto da quest’anno di Presidente del network incubatori, che ha portato all’adesione di 11 nuove realtà di accelerazione e incubazione, oltre al partner 021 Factory. «Mi fa molto piacere aver contribuito a un ulteriore consolidamento del Premio Gaetano Marzotto sul fronte degli acceleratori e incubatori – ha dichiarato Federico Barilli – perché il ruolo che questi attori svolgono, nel selezionare e far crescere le startup ancora in fase di avvio, è fondamentale. Sono loro che permettono a tante idee e team di valore di diventare impresa e di portare innovazione al sistema industriale ed economico, italiano e internazionale. La loro collocazione è su tutto il territorio nazionale, con l’obiettivo di supportare e far sviluppare le migliori realtà che emergono dai contesti locali più innovativi».

 

Con un montepremi di 2.453.000 euro tra riconoscimenti in denaro e percorsi di affiancamento, 12 categorie di concorso e l’ingresso di partner quali Amazon Launchpad, Aubay, BONOTTOEDITIONS, Cisco, Consorzio Roma Ricerche, EY, Gala Lab, illycaffè, IngDan, Innovation Foundries, Invitalia, Selle Royal, Z Cube, 012Factory Academy, 42 Accelerator, che vanno ad affiancare CLN Group, CUOA Business School, Gruppo Vinicolo Santa Margherita, SANTEX RIMAR GROUP, UniCredit Start Lab e la rete degli incubatori, Premio Gaetano Marzotto si conferma il primo riconoscimento italiano a sostegno dell’innovazione.

 

«Il Premio é una grande chiamata all’innovazione. Una sorta di wake-up, una vera e propria sveglia mattutina: possiamo, dobbiamo, vogliamo cambiare e innovare. Basta piagnistei: c’é tanta energia e ci sono opportunità da giocare nel mondo con collaborazioni e link internazionali. Ecco dunque la collaborazione con Innovation Foundries per sviluppare il network globale e accelerare il nostro sistema, provocando un match tra le innovazioni delle start up e le opportunità delle aziende corporate, con il coinvolgimento di alcuni dei più importanti brand italiani nei settori High End Manifacture, Fashion, Food & Wine, Biotech & Health» afferma Cristiano Seganfreddo, direttore di Associazione Progetto Marzotto, che promuove il riconoscimento.

 

Un percorso sempre più nell’ottica dell’open innovation e dell’internazionalizzazione dei processi, con uno spirito di condivisione tra grandi aziende e giovani imprese innovative.

 

Premio Gaetano Marzotto è una competizione aperta a persone fisiche, team di progetto, imprese startup e imprese già costituite, che abbiano una nuova idea imprenditoriale, in grado di generare una ricaduta economica e un impatto sociale positivo principalmente sul territorio italiano, con sede e base di sviluppo in Italia, ma capacità di crescita internazionale.

Le idee proposte devono essere originali, innovative e attuabili, finanziariamente sostenibili e in grado di generare ritorni economici.

La partecipazione è gratuita. Per partecipare, si deve compilare entro il 27 giugno il form on line dalla sezione Partecipa del sito www.premiogaetanomarzotto.it

 

 

Ufficio Stampa Associazione Progetto Marzotto

Valeria Merighi, mail: vm@progettomarzotto.org

Mob.: + 39 347 9389704 – Tel. 045 83 43 533

 

Daria Virginia Baldan, mail: dvb@progettomarzotto.org

Mob; +39 333 9002456 – Tel. 02 89 013 660

Associazione Progetto Marzotto

info@premiogaetanomarzotto.it | info@progettomarzotto.org |progettomarzotto.orgwww.premiogaetanomarzotto.it

Ufficio Stampa Italia Startup

Marisandra Lizzi, mail: marisandra@mirandola.net

 

Sara Antonelli, mail: sara@mirandola.net tel.+39 0524 574708 – Mob: +39 329 48 588 38

 

 

 

Precedente

Emil Abirascid, Startupbusiness

Successivo

Roberto Guida, Gala Lab