News

Senza categoria

/ 8.5.2019

Prorogata a lunedì 13 maggio 2019 la chiusura del bando della 9° edizione del Premio Gaetano Marzotto, Ticket to the Future.

Con un montepremi di oltre 2 milioni di euro e un ampio network di partner e investitori, due i bandi d’ingresso Premio per l’impresa Premio dall’idea all’impresa, rivolti rispettivamente il primo a società costituite con o un fatturato di almeno 100.000 euro o un partner finanziario o industriale, fatta eccezione per le società del settore bio/med/lifescience/healt care che per loro natura hanno tempistiche e modalità di sviluppo a sé stanti, con un riconoscimento in denaro di 300.000 euro; il secondo a startup innovative, con un riconoscimento in denaro di 50.000 euro.

In palio, attraverso la partecipazione ai due bandi, oltre 30 percorsi di affiancamento offerti dalla rete di incubatori e parchi scientifici e tecnologici affiliati e diversi Premi Speciali promossi dalle corporate partner.

Premio Gaetano Marzotto è una competizione aperta a persone fisiche, team di progetto, startup e imprese già costituite, che abbiano una nuova idea imprenditoriale, in grado di generare una ricaduta economica e un impatto sociale positivo principalmente sul territorio italiano, con sede e base di sviluppo in Italia, ma capacità di crescita internazionale.

Le idee proposte devono essere originali, innovative e attuabili, finanziariamente sostenibili e in grado di generare ritorni economici. La call è gratuita con application in inglese.

Per partecipare, si deve compilare, entro la mezzanotte di lunedì 13 maggio 2019, il form on line dalla sezione Partecipa del sito www.premiogaetanomarzotto.it

Per informazioni: segreteria@progettomarzotto.org

@premiomarzotto
facebook.com/premiogaetanomarzotto
#premiomarzotto 
#PGM9 
#TicketToTheFuture

Precedente

Presentata alla NABA di Milano la 9° edizione del Premio Gaetano Marzotto, Ticket to the Future. C’è tempo fino al 6 maggio per partecipare alla call

Successivo

Oltre 500 le application registrate per partecipare a Ticket to the Future